Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Ulteriori informazioni

Aiutare le imprese a crescere, innovarsi e internazionalizzarsi.

Torna alle News

Consultazione europea per "Una politica commerciale rinnovata per un'Europa più forte"

12 novembre 2020

Unioncamere Puglia, nell’ambito delle attività della rete comunitaria Enterprise Europe Network, promuove la partecipazione alla consultazione "Una politica commerciale rinnovata per un'Europa più forte".
 
Il commercio costituisce un aspetto importante dell'economia dell'UE e, in definitiva, della nostra quotidianità. Sostiene numerosi posti di lavoro e offre una più ampia varietà di scelta ai nostri consumatori. Il commercio internazionale alimenta la nostra prosperità e quella dei nostri partner globali.
 
La politica commerciale svolge un ruolo importante nel promuovere e nel tutelare i valori e le norme dell'UE, tanto nel mercato interno quanto all'estero. Esprimendo una posizione unica in rappresentanza di un mercato di 450 milioni di consumatori, la politica commerciale costituisce un veicolo importante per la leadership europea sulla scena globale.
 
Il commercio è inoltre particolarmente importante per le nostre PMI che rappresentano l'87% di tutte le imprese esportatrici dell'UE e costituiscono una forza trainante per l'andamento delle esportazioni dell'UE. Infine l'UE è anche il maggiore investitore al mondo, con investimenti all'estero per oltre 8 700 miliardi di EUR detenuti da investitori dell'UE, che contribuiscono alla competitività delle imprese dell'Unione. Le esigenze globali di investimento privato non potranno che aumentare negli anni a venire se intendiamo raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) delle Nazioni Unite.
 
La consultazione è guidata da due obiettivi principali:

  • valutare in che modo la politica commerciale possa contribuire a una ripresa socioeconomica rapida e sostenibile, rafforzando la competitività nel contesto post-COVID-19, gestendo le sfide che l'UE dovrà affrontare e contribuendo a promuovere i nostri valori e le nostre norme;
  • valutare come la politica commerciale possa contribuire a sviluppare un'Unione europea più forte basata su un modello di "Autonomia strategica aperta" che metta i benefici dell'apertura a disposizione delle nostre imprese, dei nostri lavoratori e dei nostri consumatori, proteggendoli da pratiche sleali e sviluppando la nostra resilienza in maniera da essere meglio attrezzati per le sfide future.

In sostanza, il presente riesame fisserà l'orientamento politico della politica commerciale e di investimento dell'UE per i prossimi anni.
 
Per contribuire alla consultazione si prega di compilare e far pervenire il presente questionario a Unioncamere Puglia (email: [email protected]) entro il 12 novembre 2020.

Le risposte verranno inserite in forma anonima nell’apposito database della Commissione Europa.

Allegati

Questionario