Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Ulteriori informazioni

Aiutare le imprese a crescere, innovarsi e internazionalizzarsi.

Archivio newsletter


Torna al Archivio

Newsletter n. 9 del 15/10/2013

15.10.2013

In Primo Piano

International Brokerage Event "Business Base Fair 2013" - Belgrado, 27-29 Novembre 2013

Enterprise Europe Network Serbia - National Agency for Regional Development - in collaborazione con la fiera di Belgrado, organizza la 12a Fiera Internazionale "BUSINESS BASE 2013" in programma presso il locale polo fieristico.
Nella giornata di mercoledi 27 novembre p.v. si rinnova il consueto appuntamento di matchmaking organizzato dal partner EEN Serbia, con il supporto della Camera di Commercio e Industria di Serbia, presso la Hall 1 della fiera di Belgrado (http://bb2013.talkb2b.net).

Settori target:

  • Civil Construction & Materials;
  • Wood Industry;
  • Metal Industry;
  • Electrical Engineering & Materials;
  • Recycling & Renewable Energies;
  • Mechanical Engineering.

L'evento B2B, grazie ad un'agenda mirata di incontri, promuovere le partnership tecnologiche e/o commerciali finalizzate a: vendita e distribuzione, accordi di licenza, joint venture, accordi commerciali con assistenza tecnica, progetti di ricerca europei.

Vantaggi per le imprese:

  • Possibilita di identificare un elevato numero di potenziali partner d'interesse;
  • Un'agenda di incontri mirati per discutere varie forme di cooperazione;
  • Assistenza Enterprise Europe Network;
  • Assistenza logistica per tutta la durata degli incontri;
  • Coffee break;
  • Buffet Lunch;
  • Nessuna fee di partecipazione all'evento B2B;
  • Ingresso gratuito (per un solo partecipante ad azienda).

Per ulteriori informazioni e assistenza alla partecipazione inviate un email a
bridgeconomies@unioncamerepuglia.it.  

"Missione per la Crescita" della Commissione europea - Lisbona , 28-29 novembre 2013

Il Consorzio B.R.I.D.G.?conomies vi invita a partecipare al prossimo evento di brokeraggio "Networking B2B" organizzato nel quadro di una missione in Portogallo del Vice Presidente della Commissione Europea, Antonio Tajani, in collaborazione con la AICEP Portugal Global e il sostegno di Enterprise Europe Netwok.
Lo scopo della manifestazione e quello di promuovere accordi commerciali e di innovazione tra le PMI portoghesi , europee, e non europee (ad esempio, Angola e Brasile) in alcuni settori chiave per la crescita e lo sviluppo delle PMI.

Settori:

  • Economia del Mare (es: attivita offshore come energia da vento onde e maree; crociera; turismo nautico; pharma e biotecnologie);
  • Farmaceutico / Salute;
  • Turismo;
  • Componenti automotive;
  • Componenti aeronautici;
  • ICT;
  • Agroalimentare;
  • Carta e Pasta di carta;
  • Centri Servizi conivisi;
  • Altri

La partecipazione all'evento e gratuita.

Questo appuntamento rappresenta un'opportunita unica per quelle aziende che puntano a:

  • raggiungere il mercato portoghese e i suoi attori principali;
  • studiare le opportunita di affari e di investimento in Portogallo;
  • stabilire contatti transfrontalieri.

Scadenze:

  • 2-30 ottobre: registrazione e inserimento del Company profile
  • 8-18 novembre: selezione online degli incontri B2B
  • 28 novembre: Conferenza (14:00-18:00)
  • 29 novembre: Incontri B2B (10:15-12:30 / 14:00-18:30)

Per maggiori dettagli riguardanti l'evento visita il sito: www.b2match.eu/m4g-portugal

Per ulteriori informazioni e assistenza alla partecipazione inviate un email a
bridgeconomies@unioncamerepuglia.it.

"Missione per la Crescita" della Commissione europea - Tunisi, 28-29 novembre 2013

Dato il grande successo registrato in occasione della missione del Vice Presidente della Commissione Europea - Antonio Tajani - svoltasi lo scorso 28 novembre 2012. a Tunisi nell'ambito della fiera tecnologica CAT2012, al fine di rafforzare e sviluppare nuovi opportunita di business, il direttore generale della DG Imprese e Industria (DG ENTR) Daniel Calleja Crespo guidera la prossima missione tecnica per la

cre-scita in programma a Tunisi (http://een.ec.europa.eu/events/mission-growth-tunisia-2013)
L'iniziativa vuole promuovere una cooperazione commerciale sostenibile e inclusiva tra i Paesi dell'Unione europea e la Tunisia aiutando le PMI europee ad operare a livello internazionale sfruttando le opportunita di business offerte dal mercato tunisino, promuovendo l'industria europea, e facilitando la partecipazione a manifestazioni di matchmaking con selezionati operatori tunisini.

Settori:

  • Green Tech;
  • Agroalimentare;
  • Energie rinnovabili e convenzionali;
  • Ambiente;
  • Servizi urbani;
  • ICT;
  • Industrie creative e turismo.

Programma:
La missione rientra all'interno di un evento dedicato all'innovazione e ai cluster che si svolgera dal 27 al 29 novembre 2013, allo scopo di fornire un quadro completo per agevolare la cooperazione tra i cluster, gli incubatori, i fornitori di servizi a sostegno alle imprese (in particolare quelle che prevedono il supporto per la gestione della proprieta intellettuale) e la comunita dei seed-investor presenti nella UE e in Tunisia.

Sebbene sia auspicata la partecipazione all'intera manifestazione e possibile prendere parte alla sola missione tecnica prevista a partire dal pomeriggio del 28 novembre 2013 durante il quale si svolgeranno incontri con i rappresentanti di alto livello politico, i leader dei settori focus e gli imprenditori locali. Il giorno seguente - 29 novembre - e dedicato agli incontri Business2Business & Cluster2Cluster e al forum "Investment opportunities and Business environment".

La registrazione agli eventi puo essere inoltrata mediante il seguente link http://www.b2match.eu/euromed, il termine ultimo e il 24 ottobre 2013 e, se selezionate, le imprese riceveranno un messaggio e-mail di conferma dalla Commissione Europea DG Imprese ("M4G": ENTR-M4G@ec.europa.eu ) entro fine ottobre 2013.

Sono a carico delle imprese i costi di viaggio e soggiorno, mentre il trasporto locale (pullman) sara offerto dalla Commissione europea.

Albergo suggerito: Hotel "Le Palace" (http://www.lepalace.tn/)
Quotazione stanza singola con colazione 90 EUR/giorno per prenotazioni entro il 20 novembre 2013
Ufficio prenotazioni: reservation@agencealyssa.comreservation@agencealyssa.com
Per prenotare utilizzare il seguente riferimento: "BUSINESS ROADSHOW TUNISIA"

Costo trasferimento Aeroporto-Hotel-Aeroporto: 15 Euro

Per ulteriori informazioni e assistenza alla partecipazione inviate un email a
bridgeconomies@unioncamerepuglia.it.

News dall'Europa

Le tue idee per cambiare l'Europa: un mese per dire la tua su lavoro, diritti sociali, banche e commercio online

Si e aperto lo scorso 23 settembre, il "Mese del Mercato unico", un'iniziativa promossa dalla Commissione europea per stimolare il dialogo tra i cittadini europei e raccogliere le loro idee. I contributi verranno tenuti in considerazione durante l'elaborazione delle nuove politiche Ue.
Cittadini e imprese hanno tempo fino al 23 ottobre per esprimere le proprie idee partecipando ad uno dei quattro forum tematici online: lavoro (lavorare e fare impresa in Europa), diritti sociali (i diritti e welfare sociali nel Mercato unico), il settore bancario (l'Europa, le banche e tu) e commercio online (acquistare, vendere e comunicare online). In ciascun forum sara possibile comunicare nelle 24 lingue ufficiali UE grazie a 24 moderatori che cureranno le varie edizioni nazionali.

Perché partecipare?
Per ascoltare la tua voce. Per esprimere le idee che ritieni capaci di cambiare in meglio l'Europa. Questo dialogo mettera in contatto i cittadini, le imprese e le organizzazioni interessate all'Europa con i funzionari europei che si occupano a diverso titolo delle politiche UE.

Come esprimere la propria idea?
Si raccoglieranno le idee in quattro aree:

  • Lavoro: come trovare lavoro in Europa, avviare un'impresa o farsi riconoscere le proprie qualifiche?
  • Diritti sociali: quali diritti sociali nel Mercato unico (pensioni, cure mediche, servizi pubblici, ecc.)?
  • Banche: cos'altro puo essere fatto per tutelare i nostri depositi, prevenire un'ulteriore crisi finanziaria e convincere le banche a investire nell'economia reale per alimentare la crescita?
  • Commercio online: come semplificare la vendita e l'acquisto di prodotti online e la loro spedizione internazionale? Come tutelare i dati condivisi sui social network?

Leggi la nota completa sul sito della Rappresentanza italiana della Commissione europea:
http://ec.europa.eu/italia/attualita/primo_piano/mercato_interno/mese_mercato_unico_2013_it.htm

Eventi

Il Vicepresidente Tajani inaugura a Roma la EU Finance Day e presenta il nuovo strumento finanziario UE per le PMI

Il 18 ottobre 2013 alle ore 9.30 Antonio Tajani, Vicepresidente della Commissione europea, responsabile per l'Imprenditoria e l'industria, inaugurera presso lo Spazio Europa a Roma, in via Quattro novembre n. 149, la EU Access to Finance Day - la Giornata europea per l'accesso ai finanziamenti UE.
L'evento, organizzato dalla Direzione generale Industria e impresa della Commissione europea, ha come obiettivo quello di presentare COSME - il nuovo programma chiave dell'UE per la competitivita delle imprese e delle PMI che nel periodo 2014-2020 contribuira a colmare il gap nel mercato di finanziamenti per le PMI e fornira 3,5 miliardi di euro di fondi aggiuntivi l'anno.

Nel corso della Giornata europea per l'accesso ai finanziamenti UE, il Vicepresidente Tajani rivolgera il suo appello per una rapida ed efficacia attuazione del programma COSME in Italia, invitando le istituzioni finanziarie locali a diventarne partner. Alla vigilia dell'iniziativa il Vicepresidente Tajani ha dichiarato: "Un partenariato efficace tra l'UE e gli operatori di mercato impegnati a fornire un migliore accesso ai finanziamenti per le PMI e una condizione necessaria per il successo di questi strumenti finanziari."

All'evento interverranno, tra gli altri, il Ministro dello Sviluppo Economico italiano Flavio Zanonato, il Vicepresidente della Banca europea per gli investimenti Dario Scannapieco , il Vicedirettore Generale della Banca d'Italia Luigi Federico Signorini, il Direttore generale dell'Associazione bancaria Italiana Giovanni Sabatini, il Vicepresidente di Confindustria Aurelio Regina e il Direttore generale del Fondo europeo per gli investimenti Richard Pelly.

Al termine della prima sessione, alle ore 10.45, e prevista una conferenza stampa con la partecipazione del Vicepresidente della Commissione Europea Antonio Tajani e del Ministro per lo Sviluppo Economico Flavio Zanonato.

Per partecipare all'evento e necessario accreditarsi inviando un'email a:
entr-sme-access-to-finance@ec.europa.eu

Per saperne di piu: http://ec.europa.eu/italia/attualita/eventi/roma_18ottobre2013_it.htm

Future Internet 2013

Il 28 Giugno 2013 e stato pubblicato il bando "Future Internet- 2013" nell'ambito del Settimo Programma Quadro per la Ricerca e l'Innovazione (FP7). Il bando rientra nel programma specifico Cooperation nell'ambito della tematica ICT- Information and Communication Technology.
L'obiettivo generale del bando e di implementare la terza fase della partnership pubblico- privata "Future Internet", lanciata dalla Commissione europea nel 2011 con lo scopo di rendere le infrastrutture dei servizi pubblici e i processi di business maggiormente efficienti grazie all'utilizzo di tecnologie Internet innovative. La terza fase della partnership ha lo scopo di sviluppare e diffondere l'applicazione dei prodotti delle prime due fasi coinvolgendo piccole e medie imprese e web- entrepreneurs, che avranno un ruolo centrale nello sviluppo di servizi e tecnologie innovative.

Il budget totale indicativo per questo bando e di 130 milioni di euro di cui:

  • 100 milioni di euro per l'Obiettivo FI.ICT 1.8 Expansion of Use Cases;
  • 30 milioni di euro destinati all'Obiettivo FI.ICT 1.9 Technology Foundation Extension and Usage.

Circa l'80% del budget relativo al primo obiettivo sara destinato alla pubblicazione di bandi aperti (open calls), ai quali potranno partecipare PMI e web-entrepreneurs. Le PMI e i web-entreprenuers potranno ricevere sovvenzioni comprese tra 50000 euro e 150000 euro.

La scadenza per la presentazione delle domande di candidatura e il 10 Dicembre 2013.

Pagina completa del bando di gara

Opportunita di mercato

Cooperazione commerciale e produttiva:

Richieste:

  • (POD Reference: 20130219009) Czech trade and business company offers trade intermediary services as a distributor to the producer of building and reinforcing steel. The company is looking for a reliable supplier of building and reinforcing steel for a long term cooperation.
  • (POD Reference: BRFR20130702002) French company is specialized in manufacturing plastic items for the sanitary/building sector and in distributing imported products to building retailers or merchands all over France. They have their own logistic, storage, dispatching unit and a well established sales network in France. The firm is looking for European building material manufacturers, especially sanitary plastic items, who want to develop their sales in France. They offer trade intermediary services.
  • (POD Reference: 20110816013) Danish company specialized in and reseller of equipment for sampling within the industries pharma/biotech, food/ingredients, chemical/process and agro/feed is looking for producers of sampling equipment, especially within aseptic, sterile and chemical sampling. The Danish company wishes to market and sell this equipment on the Scandinavian market.
  • (POD Reference: 20080718022) French company, specialized in the commercialization of solar thermic energy, photovoltaic solar, geothermal science, aerothermic, granulates, wooden energy equipment, insulating hemp, electric assistance bikes, is looking for commercial, technical, subcontracting services in Europe and particularly in France. The company would like to be the subcontractor and offers technical and distribution services.

 Offerte:

  • (POD Reference: 20090513029) Medium sized Polish company is active on the market for over thirty years specializing in trade of machines and facilities for agro-food sector. The company offers trade intermediary services as distributor of agricultural machines.
  • (POD Reference: 20090915014) Hungarian company specialized in the field of restaurant and hotel textile wholesale and retail trade is offering itself as a trade intermediary, and also looking for textile producers across Europe. The company is looking for manufacturers and producers from the contract textile sector. The company also offering itself as a subcontractor and representative for textile branches. The company offers a wide range of hotel and restaurant textiles in the eastern European region, as well as hotel furnitures, for example: Towels, Bathrobes, Bed linen, Matrass protectors, Curtains, Bed sheets, Matrasses, Box-spring beds, Wellness/Spa chairs etc.
  • (POD Reference: 20110407011) Lithuanian company specialized in wholesale of textile products (socks, underwear, shirts) is offering trade intermediary services. The company is looking for suppliers and needs big quantities of textile products, like socks, underwear and shirts for men, women and children.
  • (POD Reference: 20130412021 BO) Spanish company specialized in energy efficiency and renewable energy technology is looking for possible synergies with scientific & technological companies (including R&D). They are also looking for distributors, agents or representatives to commercialize their renewable energy products and energy efficiency services. Cooperation Details: 1) Trade Intermediary: they are looking for distributors, agents or representatives to commercialize their renewable energy products and energy efficiency services. By 2013 the available products and services are: - 2 kW small wind turbine - Energy Control and Management Software 2) Joint Venture: they are interested in any type of bilateral cooperation in the fields of R&D and commercialization of renewable energy and energy efficiency products and services.

 Cooperazione tecnologica:

Richieste:

  • (POD Reference: 12 GB 42O1 3QID) PS: 2013 Eco-Innovation project forming to develop and commercialise manufacture of insulation products from recycled waste clothing. UK based SME/Social Enterprise has developed a manufacturing process for thermal/acoustic insulation for construction applications from recycled denim fibres. The product is environmentally sound, safe to handle and performs well when compared with conventional insulation. The SME is seeking textile manufacturers from across Europe who would be interested in participating in a 2013 Eco-innovation proposal aiming to successfully commercialize the manufacture of this innovative product.
  • (POD Reference: 13 LT 57AB 3RTS) Lithuanian SME working in the sewing of working clothing sector is looking for different types of sewing machines which are able to sew on different textile materials. Sewing machines should be for thin, moderate and heavy fabrics to sew. The company is looking for the partner for a commercial agreement with technical assistance.
  • (POD Reference: TRGR20131007002) Greek SME is in the process of constructing a new agro-tourism complex in Crete. The complex will constitute of traditional stone houses as well as space for recreational activities. The company is looking for suppliers and/or manufacturers of an innovative heat pump that apart from the heating and cooling solutions, can produce hot water to the complex. The company is looking for a commercial agreement with technical assistance.
  • (POD Reference: TRIL20131007001) Israeli company is looking for technology to design and plan a solar thermal water heating system of large scale. Ideally, the technology should be ready for final implementation in turn-key projects. The cooperation may be performed as a partnership in turn-key projects.

 Offerte:

  • (POD Reference: TOCY20130923001) Cypriot SME active in the field of smart or switchable glass technology has created a window technology for complete control of light and heat on windows; from full transparency to complete opacity, or to a frosted state, for privacy. No electricity is required. Manufacturing costs are very low. The window can be used in buildings and vehicles to maximize energy efficiency and comfort. The SME seeks partners for acquisition agreement, licensing, research or technical cooperation agreement.
  • (POD Reference: TOIE20130809001) Irish SME involved in the manufacture & supply of agricultural equipment has developed a complete on farm solution utilizing poultry droppings to generate heat by way of a biomass boiler system. This is a fully automated system from material handling & storage right through to hot water distribution system within a poultry unit. The company is seeking partners for licensing agreements or commercial agreements with technical assistance.

Per ulteriori richieste/offerte di cooperazione commerciale e/o tecnologica o ricerca partner per progetti di Ricerca&Sviluppo, consulta la sezione "Ricerca Partner" sul sito del Consorzio.

Per entrare in contatto con le aziende menzionate, contatta il partner BRIDG?conomies piu vicino.

EU Gateway: Business Mission in Giappone e Corea

EU Gateway, programma finanziato dall'UE dal 1994, organizza missioni commerciali in settori Hi-Tech e di Design per le imprese europee, in modo tale che possano sviluppare il proprio business in Giappone e Corea. Ad oggi, EU Gateway ha accompagnato con successo piu di 3000 aziende.
Le Missioni di EU Gateway agiscono come biglietti d'ingresso per il mercato giapponese e coreano, consentendo alla vostra azienda di:

  • sondare le opportunita di business in mercati promettenti;
  • identificare i potenziali partner commerciali;
  • conoscere le tendenze attuali e future;
  • ricevere un feedback immediato sui propri prodotti e tecnologie;
  • ridurre al minimo i costi, di solito necessari, per entrare in un nuovo mercato.

Le prossime missioni previste per il 2014 sono:

GIAPPONE

  • Interior Design: 24/28 marzo 2014 (Scadenza per la registrazione: 25 ottobre 2013)
  • Healthcare & Medical: 26/30 maggio 2014 (Scadenza per la registrazione: 6 dicembre 2013)

 

COREA

  • Healthcare & Medical: 10/14 marzo 2014 (Scadenza per la registrazione: 22 novembre 2013)

Il calendario delle Business Mission 2014 con le relative scadenze per le iscrizioni inerenti a ciascuna area tematica e disponibile all'indirizzo: www.eu-gateway.eu/go.php?nID=9&page=Business_Missions

Per ulteriori informazioni visita il sito www.eu-gateway.eu oppure contatta:

promozione.bridgeconomies@mondimpresa.it - Tel. +39.06.77713.302. - +39.06.77713.310

Chi siamo

Il Consorzio B.R.I.D.G.?conomies e composto da 12 partner (Sistema camerale, Associazioni imprenditoriali, Agenzie di Sviluppo, Centri di Ricerca, Laboratori, Parchi Tecnologici) delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sicilia

Il Consorzio offre un'ampia gamma di servizi per aiutare, assistere e consigliare le PMI.

A.T.S. BRIDGE Abruzzo (Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. dell'Abruzzo e Camere di Commercio I.A.A. di: Chieti, L'Aquila, Pescara, Teramo)
Camera di Commercio I.A.A. Napoli / Azienda Speciale Eurosportello
Confindustria Sicilia
Consorzio ARCA
Consorzio Catania Ricerche - CCR
ENEA - Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile (1)
Mondimpresa (2)
SPIN - Consorzio di Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico
Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Basilicata
Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Campania
Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. del Molise
Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Puglia

 

Privacy

Perchè questo avviso

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano: Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Unioncamere Puglia Unioncamere Puglia, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo: www.unioncamerepuglia.it corrispondente alla pagina iniziale del sito di Unioncamere Puglia e alla pagina di iscrizione alla newsletter. L’informativa è resa solo per i suddetti siti e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link. L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

Il “titolare” del trattamento

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il “titolare” del loro trattamento è l’Unioncamere Puglia che ha sede in Piazza Aldo Moro, 33/A 70122 Bari

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede di Unioncamere Puglia e sono curati solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo, di richiesta di accesso all’area riservata sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ci sia a tal fine necessario. I dati personali da Lei forniti sono raccolti con modalita’ telematiche e trattati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici, direttamente e/o tramite terzi delegati (societa’ per la postalizzazione, per il data entry ...) per le seguenti finalita’: – finalita’ connesse all’accesso alle informazioni sulla comunicazione presenti su www.unioncamerepuglia.it; In ogni caso i suoi dati non verranno comunicati (se non a societa’ per la postalizzazione e per il data entry) o venduti a terzi. All’interno di Unioncamere Puglia i dati potranno essere conosciuti solo da soggetti specificatamente incaricati operanti presso gli uffici amministrativi.

Tipi di dati trattati

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. Dati forniti volontariamente dall’utente L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

Cookies

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni necessarie al funzionamento del sito, possono essere utilizzati c.d. cookies persistenti per l’utilizzo di funzionalità di login automatiche, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

Facoltativita’ del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali a Unioncamere Puglia per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Modalita’ del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonchè di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte a Unioncamere Puglia che ha sede in Piazza Aldo Moro, 33/A 70122 Bari