Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Ulteriori informazioni

Aiutare le imprese a crescere, innovarsi e internazionalizzarsi.

Archivio newsletter


Torna al Archivio

Newsletter n. 3 del 15/03/2013

15.03.2013

In Primo Piano

Brokerage Event "BMT 2013 - Turismo" - Napoli, 6 aprile 2013

Eurosportello, Azienda Speciale della CCIAA di Napoli e Confindustria Sicilia, in qualita di partner Enterprise Europe Network (EEN) / Consorzio BRIDG?conomies, organizzano un Brokerage Event con incontri B2B tra aziende del Mezzogiorno e buyers stranieri, nell'ambito della Borsa Mediterranea del Turismo (BMT) che avra luogo presso la Mostra d'Oltremare dal 5 al 7 Aprile 2013.
Il Brokerage Event ospitera i migliori compratori esteri provenienti da: Germania, Francia, Gran Bretagna, Austria, Polonia, Usa, Russia, Cina, Brasile, Emirati Arabi, individuati grazie al supporto dell'ENIT e dai partner della rete EEN.

La partecipazione al Brokerage Event e gratuita e prevede:

  • incontri pre-organizzati secondo un agenda personalizzata;
  • desk attrezzato per ricevere i buyers stranieri;
  • servizio di interpretariato (se richiesto);
  • ingresso alla BMT.

Gli incontri verranno programmati sulla base del catalogo on line, dove i partecipanti registrati avranno la possibilita di inserire i profili di collaborazione internazionale. Sia il catalogo che la lista dei partecipanti saranno resi consultabili nel sito dell'evento.

Gli incontri bilaterali confermati si svolgeranno presso lo stand EEN (Padiglione 3b della Mostra d'Oltremare ) il 6 Aprile dalle 09:30 alle 17:30.

Le aziende interessate a partecipare dovranno inviare all'Eurosportello la Manifestazione di Interesse in allegato entro e non oltre il 17 Marzo 2013 e registrarsi on line al seguente link: www.b2match.eu/bmtnaples2013/participants/new

Le Aziende saranno selezionate in base al profilo aziendale e all'ordine cronologico di arrivo delle richieste.
Per ulteriori informazioni, oltre a visitare il sito dell'evento (www.b2match.eu/bmtnaples2013) e possibile contattare:

Eurosportello Azienda Speciale CCIAA Napoli
Dott.ssa Vanessa Foggia
Tel.: 081.284217
E-mail: v.foggia@eurosportello.na.camcom.it

Brokerage event "Europa-Markt 2013" - Magdeburgo (Germania) 2-4 maggio 2013

Unioncamere Puglia/Consorzio B.R.I.D.G.?conomies promuove la partecipazione alla quarta edizione dell'evento, organizzato dalla Camera di Commercio e dell'Industria di Magdeburgo, dal Ministero della Scienza e dell'economia della Sassonia-Anhalt, e dall'Enterprise Europe Network.
Europa Markt 2013, organizzato in concomitanza con il tradizionale mercato settimanale, frequentato in primo luogo dai cittadini di Magdeburgo e dei dintorni, e aperto a tutte le imprese europee che operano nei seguenti settori:

  • Agroalimentare;
  • Artigianato;
  • Promozione turistica e culturale,

e interessate a:

  • presentare e vendere servizi e prodotti speciali e tipici della propria regione o paese di appartenenza in un contesto internazionale;
  • partecipare ad incontri B2B con operatori esteri per sviluppare nuove relazioni di business.

L'iscrizione all'evento e gratuita. Costi di viaggio, vitto ed alloggio sono a carico dei partecipanti.

Per l'iscrizione, richiedere il modulo di partecipazione all'evento (Company Profile e Application form) a consorzio.bridgeconomies@mondipresa.it entro il 31 Marzo 2013.

Brokerage Event "Futurallia 2013" - Istanbul, 5-7 giugno 2013

Il Consorzio B.R.I.D.G.?conomies, promuove l'evento "Futurallia 2013" che riunira piu di 600 partecipanti nel cuore del commercio e della cultura della Turchia, dove saranno presenti imprese provenienti da piu di 30 paesi in differenti settori d'attivita.
L'evento prevede piu di 8000 incontri organizzati: ogni partecipante avra la possibilita di effettuare fino a 16 incontri faccia a faccia nell'arco di 2 giorni. Tali incontri saranno pre-organizzati dal nostro team di esperti in base alle vostre esigenze e vi permetteranno di creare una fitta rete di contatti con esperti del business internazionale.

L'iscrizione all'evento comprende:

  • il calendario delle riunioni su misura;
  • servizi di interpretariato in caso di necessita;
  • supporto commerciale e tecnico del nostro team;
  • l'accesso alle cerimonie di apertura e di chiusura;
  • pranzo;
  • cocktail di benvenuto;
  • cena di Gala;
  • serata internazionale;
  • trasferimenti ai luoghi di accoglienza durante l'evento

Costi: 1° Partecipante: 750 ? - 2° Partecipante: 550 ?

La registrazione all'evento deve essere effettuata entro il 6 maggio 2013 sul sito http://futuralliaistanbul2013.com/

Per ulteriori informazioni e assistenza, contatta il partner BRIDG?conomies piu vicino oppure rivolgiti a: promozione.bridgeconomies@mondimpresa.it - tel. +39.06.77713.302 - 310

EEN PACT: Servizi Specialistici e Assistenza Tecnica in tematiche ambientali

Sei una PMI?
Sei interessato a ricevere gratuitamente servizi specialistici e assistenza tecnica su tematiche ambientali?

L'Unione Europea ha lanciato un Programma per la fornitura di servizi ambientali alle PMI e per l'eco-sostenibilita.

Il progetto mira a dare alle PMI:

  • un piu facile accesso ai servizi ambientali;
  • un proficuo coinvolgimento in workshop specifici;
  • una stretta cooperazione con i Fornitori dei Servizi Ambientali locali;
  • la possibilita di raggiungere accordi di cooperazione;
  • una migliore immagine aziendale;
  • miglioramenti economici e sociali.

Per ulteriori informazioni contatta Mondimpresa: 06 77713250 - consorzio.bridgeconomies@mondimpresa.it

News dall'Europa

"We Mean Business": rafforzare i legami tra il mondo delle imprese e della formazione

La campagna della Commissione europea si propone di aumentare la consapevolezza riguardo al rafforzamento dei legami tra business e formazione in modo che i giovani sviluppino le giuste competenze per inserirsi al meglio sul mercato del lavoro, con la prospettiva futura di rendere l'industria e l'economia piu competitiva.
Nello specifico, la campagna sottolinea i vantaggi per le aziende che decidono di aprire le porte ai tirocinanti europei, sia attraverso il progetto ERASMUS (istruzione superiore) sia attraverso il progetto Leonardo Da Vinci (formazione professionale), e il modo in cui possono essere coinvolti.
La campagna e stata organizzata attraverso giornate informative nazionali in tutti i 27 Stati membri, con la partecipazione attiva di numerose organizzazioni partner di Enterprise Europe Network.
Il sito web "We Mean Business" fornisce, in dettaglio, le informazioni pratiche step-by-step per chi volesse ospitare un tirocinante europeo e a chi le aziende si possono rivolgere se necessitano di un supporto ulteriore.
Per ulteriori informazioni: http://we-mean-business.europa.eu/en/next-steps

Missione per la Crescita - La Commissione UE comunica i periodi indicativi per il 2013

L'Ufficio di gabinetto del Vice-Presidente Tajani ha annunciato la pianificazione indicativa per le "Mission for Growth". In aggiunta alla missione in Messico e Colombia (22-25 Aprile 2013) le visite previste sono:

  • Kenya (Giugno 2013)
  • Russia (Giugno 2013)
  • Cina (Luglio 2013)
  • India, Vietnam e Myanmar (Settembre / Ottobre 2013)
  • Peru (Dicembre 2013)

Le date precise delle missioni saranno comunicate a breve.

Ulteriori informazioni sulle missioni e sui criteri di ammissibilita per la partecipazione sono disponibili all'indirizzo: http://portal.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/events/missions-growth

Prodotti piu sicuri nel mercato unico

La Commissione europea ha proposto nuove misure studiate per aumentare la sicurezza dei prodotti di consumo che circolano nel mercato unico e per rafforzare la vigilanza del mercato per tutti i prodotti non alimentari, compresi quelli importati da paesi terzi. La riforma, che include strumenti piu efficaci per l'applicazione di regole in materia di sicurezza dei prodotti, rafforzera la protezione dei consumatori e garantira parita di condizioni per le imprese.
Una volta adottata dal Parlamento Europeo e dal Consiglio, le norme saranno applicate dalle autorita nazionali di vigilanza del mercato degli Stati membri, rafforzando la cooperazione e utilizzando strumenti avanzati per effettuare i controlli.
Le due proposte legislative sono integrate da un piano pluriennale per la vigilanza del mercato che definisce 20 azioni concrete da intraprendere entro il 2015 per migliorare la vigilanza del mercato nell'ambito del quadro normativo vigente e fino a quando le nuove regole entreranno in vigore.

Per ulteriori informazioni:
http://europa.eu/rapid/press-release_IP-13-111_it.htm
http://europa.eu/rapid/press-release_MEMO-13-93_en.htm

Innovativo accordo di libero scambio tra UE e Stati Uniti in vista

L'Unione europea e gli Stati Uniti hanno deciso di avviare i negoziati per un accordo globale per gli investimenti e il commercio. Una volta conclusi i negoziati, l'accordo UE-USA sara il piu grande accordo commerciale bilaterale di sempre e potrebbe aggiungere lo 0.5% alla produzione economica annuale dell'UE.
"Attraverso questo negoziato, gli Stati Uniti e l'Unione Europea avranno la possibilita non solo di espandere il commercio e gli investimenti tra le due sponde del'Atlantico, ma anche di contribuire allo sviluppo di regole globali che possano rafforzare il sistema multilaterale di commercio" secondo una dichiarazione congiunta del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, il Presidente della Commissione Europea José Manuel Barroso e il Presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy.

Il Transatlantic Trade and Investment Partnership (TTIP) avra lo scopo di superare l'approccio classico di rimozione delle tariffe e di apertura dei mercati in materia di investimenti, servizi e appalti pubblici. Si cerchera, inoltre, di allineare le norme e gli standard tecnici dei prodotti che attualmente costituiscono il piu grande ostacolo al commercio transatlantico. Gli studi dimostrano che tali differenze normative aggiungono piu del 10% dei costi aggiuntivi, e ben il 20% per alcuni settori.

Per ulteriori informazioni: http://trade.ec.europa.eu/doclib/press/index.cfm?id=869

REACH, classificazione ed etichettatura: guida per le PMI

Per aiutare le PMI a conformarsi al regolamento REACH, l'ECHA ha inaugurato una nuova piattaforma on-line per monitorare come le grandi imprese classificano ed etichettano le sostanze chimiche che immettono nel mercato.
Il forum di discussione consente, a tutte le imprese che registrano ed etichettano le stesse sostanze, di confrontarsi e giungere a un risultato uniforme in tema di classificazione ed etichettatura.
Per ulteriori informazioni:
www.echa.europa.eu/view-article/-/journal_content/title/echa-launches-theclassification-and-labelling-platform

Da oggi nell'UE e' vietato vendere cosmetici testati sugli animali

In una comunicazione adottata l'11 marzo 2013, la Commissione conferma il suo impegno a rispettare il termine fissato dal Consiglio e dal Parlamento nel 2003 e spiega come intenda continuare a sostenere la ricerca e l'innovazione in questo settore promovendo al contempo il benessere degli animali in tutto il mondo.
Il Commissario europeo responsabile per la Salute e la politica dei consumatori, Tonio Borg, ha dichiarato: "L'entrata in vigore odierna del divieto completo di commercializzazione costituisce un segnale importante del valore che l'Europa attribuisce al benessere degli animali. La Commissione continua a sostenere lo sviluppo di metodi alternativi e a dialogare con i paesi terzi per convincerli a seguire l'Europa sulla stessa strada. Per l'Europa si tratta di un'occasione importante per dare un esempio di innovazione responsabile nel settore dei

prodotti cosmetici senza scendere a compromessi sulla sicurezza dei consumatori."

La comunicazione illustra il contributo della Commissione alla ricerca di metodi alternativi nella consapevolezza che tali sforzi devono essere proseguiti: a tal fine la Commissione ha stanziato circa 238 milioni di euro tra il 2007 e il 2011. Anche l'industria dei cosmetici ha dato il suo contributo, ad esempio cofinanziando con 25 milioni di euro l'iniziativa di ricerca SEURAT.
Il proprio ruolo di guida globale nel settore dei cosmetici impone all'Europa di cercare di coinvolgere i suoi partner commerciali spiegando loro e promovendo il modello europeo e di adoperarsi per far accettare a livello internazionale i metodi alternativi. La Commissione porra tali questioni come parte integrante dell'agenda dell'Unione nel campo commerciale e della cooperazione internazionale.

Per maggiori informazioni: http://ec.europa.eu/italia/attualita/primo_piano/salute/stop_test_animali_it.htm

Consultazioni

Consultazione della Commissione sul riesame della politica europea in materia di agricoltura biologica

L'agricoltura biologica, pur rappresentando una percentuale relativamente limitata della superficie agricola utilizzata nell'UE (circa il 5%), negli ultimi anni sta registrando una domanda crescente da parte dei consumatori. L'agricoltura e la produzione biologica svolgono, infatti, un ruolo sempre piu importante nel settore agricolo dell'UE, rappresentando una valida alternativa commerciale per i produttori agricoli che intendono rispondere alla crescente domanda del mercato di prodotti di qualita eco-sostenibili.
Nell'ambito di tale processo, la Commissione europea - DG Agricoltura - al fine di migliorare la normativa UE sulla produzione biologica e stimolarne ulteriormente la domanda, ha lanciato una consultazione pubblica su come sviluppare l'agricoltura biologica nel modo piu efficiente.

Le questioni principali individuate sono:

  • semplificare il quadro giuridico, garantendo al tempo stesso norme incisive;
  • gestire la coesistenza delle colture geneticamente modificate con l'agricoltura biologica;
  • migliorare i sistemi di controllo e gli accordi commerciali per i prodotti biologici;
  • valutare l'impatto delle nuove norme in materia di etichettatura (in particolare, stabilire se l'uso ormai obbligatorio del logo europeo su tutti i prodotti biologici prodotti nell'Unione europea ha dato piu visibilita ai prodotti biologici).

La consultazione e aperta a cittadini, organizzazioni e amministrazioni pubbliche interessate dal riesame della politica europea in materia di agricoltura biologica.

Per tutti gli approfondimenti: http://ec.europa.eu/agriculture/consultations/organic/2013_it.htm

Per inviare il proprio contributo entro il 10 aprile 2013:
http://ec.europa.eu/yourvoice/ipm/forms/dispatch?form=orgagric2013&lang=it

I partecipanti alla consultazione, sono cortesemente invitati ad informarne il partner BRIDG?conomies piu vicino.

Consultazione sul Completamento del Mercato unico per il commercio industriale

L'Unione Europea promuove la libera circolazione dei prodotti su tutto il mercato interno, ma ci sono ancora grandi ostacoli agli scambi, come si evince nelle denunce da parte dei produttori e distributori alla Commissione europea.
Per affrontare il problema, la Commissione sta lavorando per identificare e colmare le lacune nella legislazione del mercato unico, in particolare eliminando gli ostacoli al commercio di nuovi prodotti e nuove tecnologie, come ad esempio le tecnologie abilitanti fondamentali o la stampa 3D.

Per essere assistita in questo lavoro, la Commissione ha avviato una consultazione pubblica on-line chiedendo alle imprese e alle altre parti interessate di segnalare problemi normativi incontrati durante il commercio di prodotti industriali all'interno dell'UE.

Tutti i contributi devono essere presentati entro il 17 aprile 2013.

Per ulteriori informazioni e per partecipare alla consultazione si prega di visitare il sito:
http://ec.europa.eu/enterprise/newsroom/cf/itemdetail.cfm?item_id=6397&tpa=0&tk=&lang=it

Bandi e Gare

Aperta gara da 40 milioni di euro per l'organizzazione degli eventi e la comunicazione della Commissione europea

Il bando riguarda un contratto quadro per l'organizzazione di eventi e la realizzazione di campagne di informazione e comunicazione relativi principalmente, ma non solo, alle aree di competenza degli Affari interni della Commissione europea. Il contratto e annuale, con rinnovo automatico per altri tre anni; il valore complessivo del bando, per il quadriennio, e di 40 milioni di euro: 28 milioni per il lotto relativo agli eventi e 12 milioni per quello relativo alla comunicazione.
Ognuno dei due lotti sara gestito un contratto proprio, ma un unico operatore (o consorzi o aggregazioni di operatori) puo presentare l'offerta per entrambi i lotti. I candidati devono essere in grado di fornire traduzioni da tutte le lingue ufficiali dell'UE a tutte le lingue ufficiali dell'UE e di creare un network di partner attraverso i quali veicolare la comunicazione in tutti i paesi dell'Unione. Creativita, qualita e precisione nella progettazione, produzione e realizzazione delle campagne e degli eventi sono elementi determinanti.
I servizi richiesti per il lotto relativo agli eventi comprendono l'organizzazione di meeting, gruppi di lavoro, conferenze, esposizioni, roadshow e altri tipi di eventi, da curare in tutti gli aspetti, compresi promozione, inviti ai partecipanti, trasporti e ospitalita, catering e banqueting, design e realizzazione degli allestimenti, produzione degli atti, organizzazione di conferenze stampa correlate, produzione di audiovisivi, trasmissione in streaming etc.
I servizi richiesti per il lotto relativo alla comunicazione includono l'identificazione del target, la ricerca e analisi dei dati, la creazione di banche dati dei gruppi di interesse, la produzione di materiali promozionali stampati e online (brochure, newsletter, interviste, report), la produzione di video, la progettazione e realizzazione di siti web e applicazioni mobile, la creazione di profili e pagine sui social media e la gestione degli stessi etc.
Per il lotto relativo agli eventi sono ammessi alla gara soggetti (o gruppi di soggetti) con un fatturato annuo complessivo di almeno 8 milioni di euro; per il lotto relativo alla comunicazione il fatturato annuo deve essere di almeno 4 milioni di euro.
Per gli eventi e richiesta un'esperienza almeno quinquennale nell'organizzazione di conferenze, seminari, gruppi di lavoro, roadshow, esposizioni in diversi paesi e in diverse lingue e nell'implementazione e gestione di siti web multilingue per la registrazione. Per la comunicazione e richiesta un'esperienza almeno quinquennale nella gestione di progetti transnazionali e multilingue e nella produzione di informazione, materiali promozionali, video e siti web in diverse lingue (almeno 3) da veicolare in diversi paesi.

Le offerte devono pervenire entro le ore 16:00 dell'8 aprile 2013 alla Direzione generali Affari interni della Commissione Europea, Direttorato D (Bruxelles) e possono essere presentate in qualunque lingua ufficiale dell'Unione Europea.

Qui il link: http://ec.europa.eu/dgs/home-affairs/financing/tenders/2013/2013_04_en.htm

Call 7 aperta: ICT - Policy Support Programme

Il programma e aperto a tutti i soggetti giuridici localizzati nei Paesi membri dell'UE e negli altri Stati associati.
Il Work Programme descrive i temi, gli obiettivi e le tipologie di azioni che saranno sostenute nelle prossime calls e tender dell' ICT-PSP. Il programma contiene, inoltre, una sezione dove sono esplicitati i criteri e le regole per la partecipazione al Programma. Per i temi affrontati, il Work Programme specifica gli obiettivi che dovranno essere raggiunti attraverso il sostegno europeo, i risultati mirati e le conseguenze attese. Per ciascun obiettivo, il programma descrive i tipi di azioni (strumenti di finanziamento) che saranno sostenute.
I differenti obiettivi del programma di lavoro richiedono differenti misure di attuazione.

Esistono cinque tipi di strumenti per l'ICT Policy Support Programme:

  • Pilot (Tipo A) - basandosi sulle iniziative negli Stati membri o nei Paesi associati;
  • Pilot (Tipo B) - stimolare l'adozione di tecnologie innovative basati sulle ICT, servizi e prodotti;
  • Network tematici - offrire un forum ai soggetti interessati, per lo scambio di esperienze e per creare consenso;
  • Best Practice Network - esclusivamente per le aree di contenuti digitali e creativita: sostegno alla condivisione delle migliori pratiche in questi campi;
  • PPI Pilot (Appalti pubblici per soluzioni innovative) - sostenere gli appalti pubblici come guida per lo sviluppo di soluzioni innovative.

Questi strumenti sono definiti in dettaglio nel Work Programme. Essi forniscono gli strumenti di finanziamento complementare, al fine di raggiungere gli obiettivi dell'ICT PSP.

La Call si chiudera il 14 Maggio 2013 alle ore 17.

Per maggiori informazioni: https://ec.europa.eu/digital-agenda/en/ict-policy-support-programme-participate

Opportunita di mercato

Richieste/Offerte di cooperazione commerciale e produttiva:

  • (ID Profile 20130116009) Una societa dalla Serbia e specializzata nella produzione di prodotti in poliuretano. L'azienda e alla ricerca di partner per la produzione reciproca, inoltre offre i loro servizi di trasporto e logistica.
  • (ID Profile 20130116005) Societa serba specializzata in dispositivi di collaudo per la misurazione di liquidi secondo gli standard ISO17020 per l'industria alimentare, offre servizi di intermediazione, franchising, trasporti e logistica.
  • (ID Profile 20130111018) Societa croata, specializzata nella progettazione, sviluppo e produzione di pantaloni da lavoro in condizioni estreme, cosi come nella distribuzione di abbigliamento sportivo, offre servizi di intermediazione commerciale, joint venture e di cessione/acquisizione della societa completa o parte di essa.
  • (ID Profile 20111122003) Una societa francese ha sviluppato una soluzione innovativa (macchina + software per il controllo di processo) per lo strippaggio all'interno dei tubi del condensatore con acqua ad altissima pressione in centrali nucleari. Il processo e completamente automatizzato. I condensatori possono essere puliti senza rischiare di danneggiare i tubi, con una qualita di strippaggio prossima al 100%. Si fornisce un risultato migliore, con una prestazione migliore nel processo, riducendo i rischi per l'uomo. L'azienda e aperta a qualsiasi tipo di partnership per sfruttare questa tecnologia sul mercato europeo. La societa ricerca soggetti interessati alla manutenzione industriale interessati a proporre servizi congiunti (Joint-venture, co-fornitura, subfornitura) sul loro mercato locale.
  • (ID Profile 20111019060) Societa francese con una lunga esperienza nella progettazione, fabbricazione e installazione di macchinari per il settore del legno, in particolare per il trattamento preventivo dei materiali legnosi, come vasche di immersione automatiche, tunnel di trattamento e recipienti a pressione (autoclavi), ricerca servizi di intermediazione commerciale e produzione reciproca e si offre come subappaltatore in Europa.
  • (ID Profile 20130118014) Societa polacca di piccole dimensioni che tratta alluminio, acciaio e Infissi in PVC ricerca accordi di cooperazione internazionali. La societa e alla ricerca di investitori, architetti e appaltatori. L'azienda inoltre e alla ricerca di agenti, rappresentanti o distributori dei suoi prodotti.
  • (ID Profile 20130116033) Societa lettone produttrice di edifici di tronchi, specificamente progettati, ricerca architetti, progetti edilizi o potenziali agenti.
  • (ID Profile 20130118005) Produttore sloveno di mobili, fornisce prodotti semilavorati, mobili su misura, rappresentazioni di mobili e accessori per mobili. L'azienda offre servizi di intermediazione commerciale (agente, rappresentante o distributore) per il mercato sloveno e attivita subappalto a imprenditori stranieri.
  • (ID Profile 20130117002) Azienda leader israeliana specializzata nella progettazione e produzione di rilevatori di particelle (elettroni e ioni), e altri dispositivi per fasci di ioni e elettroni, offre sviluppo, produzione e servizi di subfornitura.
  • (ID Profile 20130122003) Un'azienda slovena e specializzata nella composizione e montaggio di componenti elettrici ed elettronici, nell'inserimento di componenti elettronici standard attraverso l'uso di macchinari o manualmente, nella produzione di pannelli circuiti stampati. L'azienda offre servizi di intermediazione commerciale (agente, rappresentante o distributore), joint venture, e attivita di subappalto come subappaltatore.
  • (ID Profile 20130121023) Societa polacca produce filtri magnetici e filtri di tessuto per smerigliatrici e attrezzature industriali, si occupa, inoltre, della lavorazione dei metalli, fusione di lavori in alluminio e ferro. Ricerca partner per la produzione congiunta, joint venture e offre subappalto.
  • (ID Profile 20130121021) Societa polacca che realizza strutture e griglie per le zone di stoccaggio, cosi come recinzioni, cancelli, pozzi agricoli per la semina e la scarificatura, inserti in acciaio per l'allevamento del bestiame, tavoli operativi per veterinari, ecc offre subappalto e ricerca partner per la produzione reciproca.
  • (ID Profile 20130117008) Una societa francese specializzata nel commercio e lavorazione di frutta secca e alla ricerca di fornitori di frutta secca biologica.
  • (ID Profile 20130116045) Societa turca specializzata nella produzione di arredi per asili e scuole materne, come sedie in compensato laminato e banchi, e alla ricerca di distributori in Europa. L'azienda considera anche accordi di produzione reciproca e servizi di subappalto.
  • (ID Profile 20130121032) Societa del nord della Polonia specializzata nella produzione di porte e finestre in legno offre i suoi servizi come subappaltatore. E' disponibile a sottoscrivere un accordo commerciale ed e anche alla ricerca di un agente, rappresentante o un distributore dei suoi prodotti.
  • (ID Profile 20110821002) Azienda israeliana specializzata nel riciclaggio di pneumatici e nella fabbricazione di prodotti derivati dal riciclaggio di pneumatici, ricerca distributori e intermediari commerciali per i suoi prodotti. Inoltre, l'azienda ricerca partner in grado di trovare un uso commerciale per la lanugine tessile derivata processo di riciclaggio o interessati a sviluppare possibilita per ulteriori fabbricazioni.
  • (ID Profile 20110819032) Intermediario di vendita danese con ampia esperienza nel settore alimentare offre rappresentanza, servizi di consulenza e project management per il lancio dei prodotti in Danimarca e Scandinavia. La societa offre servizi di intermediazione commerciale o di subappalto alle societa del settore alimentare provenienti da tutti i paesi dell'UE, inoltre e alla ricerca di cooperazione con aziende che stanno valutando l'idea di entrare nel mercato danese o scandinavo.
  • (ID Profile 20110823002) Una societa israeliana specializzata nella progettazione e produzione di cablaggi per la sicurezza domestica e alla ricerca di cooperazione con imprese (joint venture, attivita di ricerca e di sviluppo tecnologico, attivita produttive), e offre subappalto e outsourcing.
  • (ID Profile 20110823015) Una societa britannica concentra le sue attivita nel trasferimento di pratiche scientifiche di laboratorio nel mercato. L'azienda ha competenze avanzate in ingegneria per la produzione e capacita creative per fornire pratiche soluzioni scalabili. Distribuisce piccoli volumi di prodotti. La societa offre e richiede produzione reciproca e offre attivita di subappalto ed attivita di outsourcing.
  • (ID Profile 20130121004) Societa proveniente dal Nord Ovest della Polonia opera nel settore della lavorazione di parti per motori marini, attrezzature tecnologiche, componenti per mobili ed elementi di costruzione. Societa offre e ricerca accordi per la produzione reciproca con aziende simili. La societa offre inoltre servizi di subappalto.
  • (ID Profile 20130123022) Societa proveniente dal Nord Ovest della Polonia, nota per la progettazione e produzione di costruzioni in legno (strutture, travi, code, materiali, case e cottage) e alla ricerca di aziende interessate ad accordi di produzione reciproca e, allo stesso tempo, l'azienda e interessata a produzioni in qualita di subappaltatore.
  • (ID Profile 20120223030) Societa polacca specializzata nel settore metalmeccanico offre distribuzione dei prodotti dei partner e possibilita di franchising.
  • (ID Profile 20111104036) Societa di consulenza turca per progettazione e produzione, ha creato un sito web per offrire soluzioni di alta qualita di progettazione e di produzione. L'azienda e alla ricerca di intermediari commerciali (agenti, rappresentati e distributori) che abbiamo adeguate competenze in diversi tipi di processi di lavorazione come ad esempio foratura, tornitura e fresatura nonché di lavorazioni con differenti materiali quali alluminio, plastica, acciaio inox, polimero, ecc.
  • (ID Profile 20130201020) Azienda ucraina, produttrice di bricchette di antracite, ricerca partner commerciali (agenti, rappresentanti, distributori) per vendere i suoi prodotti sul mercato europeo e extra-europeo.
  • (ID Profile 20130117003) Societa ucraina specializzata nella produzione di attrezzature di sollevamento e movimentazione (ponti, cavalletti, bracci e gru a benna) utilizzate in metallurgia, nel settore petrolio e gas, e in ingegneria meccanica, e alla ricerca di partner commerciali.
  • (ID Profile 20130205012) Societa ucraina, specializzata nella produzione di apparecchiature e componenti per il trasporto ferroviario (set di ruote, componenti elettronici), e interessata a collaborare con agenti, rappresentanti e distributori. La societa ricerca accordi di subappalto. E, inoltre interessata a investimenti e joint venture con partner stranieri.
  • (ID Profile 20110817002) Consolidata azienda turca, leader nel settore dell'illuminazione industriale (produttrice di apparecchi di illuminazione per ufficio, apparecchi di illuminazione impermeabili, apparecchi per illuminazione stradale , riflettori, ecc), ricerca intermediari commerciali e/o aziende che vendono materiale elettrico, catene di negozi fai da te o portali internet specializzati nella vendita di queste attrezzature. L'azienda e anche disposta a fornire servizi di intermediazione commerciale e offre i suoi servizi per attivita di subappalto.
  • (ID Profile 20110816028) Azienda bosniaca, specializzata nella produzione di componenti in leghe di alluminio e alluminio pressofuso ricerca servizi di intermediazione commerciale e ricerca/offre accordi di produzione reciproca.
  • (ID Profile 20110816013) Societa danese specializzata in e rivenditore di attrezzature per il campionamento nei settori farmaceutico/biotech, cibo/ingredienti, chimico/processi e agro/alimentazione, e alla ricerca di produttori di attrezzature di alta qualita. La societa intende promuovere e vendere l'attrezzatura sul mercato scandinavo.
  • (ID Profile 20130207056) Azienda francese, specializzata nello sviluppo e nella fornitura di attrezzature per mezzi di produzione, strumenti tecnici, materiali di consumo per la produzione e gli altri strumenti di supporto progettati per gli operatori nel processo di produzione di schede elettroniche, offre servizi di intermediazione commerciale (come distributore) per il mercato francese. I servizi sono offerti anche come subappaltatore.
  • (ID Profile 20130207050) Societa turca, specializzata nel fornire servizi di consulenza, per accordi commerciali, rappresentazione e distribuzione, servizi di supporto per l'ingresso nel mercato per il settore energetico, per l'industria automobilistica, industria tessile, nonché per l'industria dei prodotti innovativi, si offre come mediatore commerciale (agente, rappresentante, distributore), allo stesso tempo ricerca accordi di franchise ed e aperta a discutere di eventuali joint venture, vendita della societa, fusione/scambio di azioni.
  • (ID Profile 20130207025) Societa russa specializzata nella vendita e lavorazione di prodotti agricoli, offre servizi di intermediazione commerciale (agente, rappresentante, distributore).
  • (ID Profile 20130207006) Piccola azienda polacca specializzata nella fabbricazione di articoli in plastica come vasche di sedimentazione, attrezzature per stazioni di depurazione di acqua per la casa, ricerca servizi di intermediazione commerciale (agenti, rappresentanti e distributori) nei paesi membri dell'UE e in Russia. L'azienda offre servizi di intermediazione commerciale per i partner di filiali estere.
  • (ID Profile 20130206020) Piccola azienda polacca specializzata nella produzione di pannelli paravento decorativi, pannelli divisori medici e vari sistemi parasole per finestre, offre e ricerca accordi di intermediazione commerciale, produzione reciproca e promozione.
  • (ID Profile 20130206012) Societa da Nord Ovest della Polonia offre un'ampia gamma di prodotti di alta qualita in legno per la casa, il giardino, i bambini e gli animali ad esempio scaffalature per vino, tavoli, panchine e altalene, reciti di sabbia, rifugi per uccelli, cucce, voliere e cassette per conigli e roditori. La societa vorrebbe avviare una cooperazione con le imprese straniere, per ampliare la propria offerta con nuovi prodotti, nuove soluzioni, e per la produzione per conto di terzi (subappalto offerto). Joint venture e servizi commerciali (distribuzione) sono offerti e richiesti.
  • (ID Profile 20121107019) Societa polacca specializzata nella progettazione, costruzione e miglioramento di impianti elettrici - sistemi di illuminazione interni ed esterni per tutti i tipi di edifici, supervisione di reti elettriche, installazione di interruttori, reti in fibra ottica, sistemi di allarme, sistemi CCTV, costruzione di sistemi di protezione contro i fulmini e di messa a terra - ricerca servizi di intermediazione commerciale (agente, distributore, rappresentante) e offre servizi di subappalto/outsourcing. La societa, inoltre, ricerca partner per joint venture.
  • (ID Profile 20130206027) Produttore ed esportatore spagnolo di capperi, bacche di cappero e sottaceti e alla ricerca di accordi di cooperazione commerciale - rappresentanti e distributori specializzati nella fornitura di catene di supermercati e Horeca. L'azienda offre subappalto per la produzione di prodotti correlati, come olive, funghi sottaceto, verdure in scatola. L'azienda e anche interessata a joint-venture con altri produttori o gruppi del settore alimentare.
  • (ID Profile 20120305009) Societa armena specializzata nella produzione di formaggi di capra produce sette tipi di formaggi di alta qualita. L'azienda ricerca intermediari commerciali (agenti, rappresentanti, distributori) che vogliano esportare i suoi prodotti sul mercato estero. Lo stesso servizio e offerto ai partner stranieri sul mercato armeno.
  • (ID Profile 20120301032) Azienda armena specializzata in opere musive per piscina, bagno, cucina, per design e altre opere di finitura sia per interno che per esterno di edifici. I lavori di mosaico sono in ossidiana (pietra naturale), che ha proprieta antisettiche. L'azienda vuole introdurre il suo prodotto/servizio sui mercati esteri e ricerca servizi di intermediazione commerciale (agenti, rappresentanti, distributori) per il suo prodotto e ed e aperta ad accordi di joint venture o di produzione reciproca.

Per ulteriori richieste/offerte di cooperazione commerciale e/o tecnologica o ricerca partner per progetti di Ricerca&Sviluppo, consulta la sezione "Ricerca Partner" sul sito del Consorzio.

Per entrare in contatto con le aziende menzionate, contatta promozione.bridgeconomies@mondimpresa.it - Tel. +39.06.77713.302. - +39.06.77713.310

EU Gateway: Business Mission in Giappone e Corea

EU Gateway, programma finanziato dall'UE dal 1994, organizza missioni commerciali in settori Hi-Tech e di Design per le imprese europee, in modo tale che possano sviluppare il proprio business in Giappone e Corea. Ad oggi, EU Gateway ha accompagnato con successo piu di 3000 aziende.

Le Missioni di EU Gateway agiscono come biglietti d'ingresso per il mercato giapponese e coreano, consentendo alla vostra azienda di:

  • sondare le opportunita di business in mercati promettenti;
  • identificare i potenziali partner commerciali;
  • aumentare la visibilita del brand con una missione ufficiale dell'Unione europea;
  • conoscere le tendenze attuali e future;
  • ricevere un feedback immediato sui propri prodotti e tecnologie;
  • ridurre al minimo i costi, di solito necessari, per entrare in un nuovo mercato.

Le prossime missioni previste per il 2013 sono:

  • Salute e Medicale: Giappone, 30 settembre - 4 ottobre (Scadenza per la registrazione: 26 aprile)
  • Edilizia e costruzioni: Giappone, 2-6 dicembre (Scadenza per la registrazione: 28 giugno)

Il calendario delle Business Mission 2013-2014 con le relative scadenze per le iscrizioni inerenti a ciascuna area tematica e disponibile all'indirizzo: www.eu-gateway.eu/go.php?nID=9&page=Business_Missions

Per ulteriori informazioni visita il sito www.eu-gateway.eu oppure contatta:
promozione.bridgeconomies@mondimpresa.it - Tel. +39.06.77713.302. - +39.06.77713.310

Chi siamo

Il Consorzio B.R.I.D.G.?conomies e composto da 14 partner (Sistema camerale, Associazioni imprenditoriali, Agenzie di Sviluppo, Centri di Ricerca, Universita, Laboratori, Parchi Tecnologici, Autorita locali) delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sicilia.

Il Consorzio offre un'ampia gamma di servizi per aiutare, assistere e consigliare le PMI.

A.T.S. BRIDGE Abruzzo (Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. dell'Abruzzo e Camere di Commercio I.A.A. di: Chieti, L'Aquila, Pescara, Teramo)

Camera di Commercio I.A.A. Napoli / Azienda Speciale Eurosportello

Confindustria Sicilia

Consorzio ARCA

Consorzio Catania Ricerche - CCR

ENEA - Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile (1)

Mondimpresa (2)

Provincia Regionale di Catania

SPIN - Consorzio di Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico

Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Basilicata

Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Campania

Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. del Molise

Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Puglia

Universita Federico II / COINOR - Centro di Ateneo per la Comunicazione e l'Innovazione Organizzativa

 

Privacy

Perchè questo avviso

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano: Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Unioncamere Puglia Unioncamere Puglia, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo: www.unioncamerepuglia.it corrispondente alla pagina iniziale del sito di Unioncamere Puglia e alla pagina di iscrizione alla newsletter. L’informativa è resa solo per i suddetti siti e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link. L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

Il “titolare” del trattamento

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il “titolare” del loro trattamento è l’Unioncamere Puglia che ha sede in Piazza Aldo Moro, 33/A 70122 Bari

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede di Unioncamere Puglia e sono curati solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo, di richiesta di accesso all’area riservata sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ci sia a tal fine necessario. I dati personali da Lei forniti sono raccolti con modalita’ telematiche e trattati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici, direttamente e/o tramite terzi delegati (societa’ per la postalizzazione, per il data entry ...) per le seguenti finalita’: – finalita’ connesse all’accesso alle informazioni sulla comunicazione presenti su www.unioncamerepuglia.it; In ogni caso i suoi dati non verranno comunicati (se non a societa’ per la postalizzazione e per il data entry) o venduti a terzi. All’interno di Unioncamere Puglia i dati potranno essere conosciuti solo da soggetti specificatamente incaricati operanti presso gli uffici amministrativi.

Tipi di dati trattati

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. Dati forniti volontariamente dall’utente L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

Cookies

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni necessarie al funzionamento del sito, possono essere utilizzati c.d. cookies persistenti per l’utilizzo di funzionalità di login automatiche, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

Facoltativita’ del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali a Unioncamere Puglia per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Modalita’ del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonchè di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte a Unioncamere Puglia che ha sede in Piazza Aldo Moro, 33/A 70122 Bari